Cari amici del BLOG  è proprio vero PER UNA BUONA VITA occorre amarsi, amare e parlare dell'amore. La bella immagine di apertura ...

VI MERITATE L'AMORE aforismi per avere fiducia nei sentimenti

17:18 Emma Vitiani 0 Comments



Cari amici del BLOG  è proprio vero PER UNA BUONA VITA occorre amarsi, amare e parlare dell'amore. La bella immagine di apertura è di Layla Crisanti della Logos Communication (per la mia pagina Facebook "Emma Vitiani scrittore e nutrizionista") contiene il primo aforisma di questo nuovo post sull'amore:

- Usate il verbo amare verso le persone alle quali volete bene, dite amo anche ai figli e al vostro partner e accompagnate questa parola sempre e inderogabilmente con un sorriso.

Cari lettori credete nell'amore, appassionatevi alla vita, declinare il verbo AMARE per tutto ciò che fate perché l’amore va recuperato come parola, come sentimento e come desiderio. Con questo nuovo post voglio spingervi a credere di nuovo all'amore, a crearvi occasioni per uscire, per incontrare gente nuova o per riallacciare un rapporto affettivo che avete trascurato, per abbandonarvi al pensiero d'innamorarvi.

Ci meritiamo l'amore ma bisogna riprendere confidenza con questa parola e imparare ad averne di nuovo fiducia. E' meglio soffrire che vivere in solitudine. 
HO SCELTO LA FORMA DELL’AFORISMA perché il prossimo libro che presto vi presenterò è in aforismi e voglio abituarvi a questo facile e piacevole mezzo di comunicazione.

Ecco altri miei aforismi sull'amore per voi, il primo nell'immagine:

- Usate il verbo amare per ogni cosa che vi piace: amo leggere, scrivere, cucinare, amo ascoltare la musica, amo i film, amo videogiochi, amo le piante, amo i colori, amo il silenzio, amo la cioccolata, amo pensare a quando ero piccolo e così via……
- Usate il verbo amare verso le persone alle quali volete bene, dite amo anche ai figli e al vostro partner e accompagnate questa parola sempre e inderogabilmente con un sorriso
- Trovate almeno dieci cose da amare e scrivetele sul telefono o sull’agenda
- Quando vi appassionate alla vita il vostro entusiasmo sarà contagioso e farete stare bene tutti quelli che si relazionano con voi
- Una persona appassionata e che ama la vita s’innamora con più facilità e fa innamorare con più facilità chi incontra, anche se non fa nulla per ricevere attenzione dagli altri.
- Appassionatevi alla vita, dite amo tante volte al giorno ma controllate che anche il vostro sguardo e la vostra postura siano in sintonia con il verbo amare


- Non amare di nuovo per non soffrire più è come bere solo la schiuma della vita 
- Affidatevi ai sentimenti e comprendete che se un incontro è stato sbagliato o se avete sofferto è anche in parte per certi vostri atteggiamenti che ora, che siete più "grandi", potete smussare per andare incontro all'altro e vivere bene l'amore
- L’amore può dare dipendenza? “Nel nostro cervello, quando ci innamoriamo, scatta il meccanismo della gratificazione e del piacere, che è lo stesso di quando si assumono droghe”
- Ma che meraviglia e che stupore e che timore e che estasi innamorarsi, vale la pena di riprovare queste emozioni. Ve lo meritate!
- Per alcuni è più facile affidarsi all’amore mentre per altri no. Cercate le motivazioni che vi spingono ad essere eccessivamente prudenti nei sentimenti e vedete se potete, in parte, liberarvene per evolvere nei sentimenti
- E’ più facile amare quando siamo stati amati da piccoli. E’ naturale essere gestuali quando si ha ricevuto carezze e baci e sguardi rassicuranti durante la crescita 
- La ricerca neuro-scientifica conferma che la persona che è stato amata da piccola sviluppa alcune aree del cervello affettivo-emozionali che aiutano nella vita ad amare e a farsi amare con fiducia. Perciò fate un’analisi della vostra infanzia e di quella del vostro partner prima di dare giudizi 
- Se il vostro partner fa fatica a lasciarsi andare o a esprimere ciò che sente chiedete come è stata la sua infanzia e il suo rapporto d’amore con i genitori. Se non gli è stato dimostrato amore insegnate voi al partner a fidarsi e ad affidarsi a voi con  pienezza e affettuosità 
- L'eccessiva prudenza o l'essere reticenti può ingenerare nell'altro la sensazione che siete indifferenti, non perdete occasione per trovare pregi nel vostro partner e esternateli




Per comprendere come sia normale che noi donne siamo terrestri e gli uomini venusiani e come ciò può essere visto come un valore aggiunto nel rapporto legggete il post  di questo blog "Microcosmo uomo, microcosmo donna, vive la differenza!
 
- Per le donne single: non parlate del vostro passato, non raccontate i vostri drammi e non esprimete la vostra solitudine ma solo la lieta aspettativa del nuovo incontro

- Uomini single: non raccontate i vostri passati amorosi o familiari. Siate con la nuova partner “tabula rasa”

- Mettetevi sinceramente e onestamente in gioco con la fiducia nell’amore

- PAROLA D’ORDINE PER I NUOVI INCONTRI: “Siamo nati oggi!”

- Solo l’oggi conta, solo i nuovi momenti, le nuove parole e i nuovi sguardi. Così non si creano gelosie e sospetti sulla vita dell’altro e si è certi di esseri i veri e soli protagonisti del nuovo incontro

- Se volete avere un rapporto d’amore soddisfacente, rispettate il vostro ruolo

- Donne puntate sulla femminilità e la dolcezza perché sono armi potenti di seduzione e di conquista. Non dimostratevi aggressive, non parlate continuamente di voi e lasciate che all’inizio sia l’uomo a prendere l’iniziativa

- Uomini comprendete ciò che piace alla vostra donna e non sottovalutate in lei l'educazione e la sensibilità, fate sentire la vostra donna amata, protetta e desiderata anche con le parole

- Lasciatevi andare senza timore, perché non c’è felicità senza amore

- La pazienza e la tolleranza sono gli alleati dell'amore



- Partite dall'aforisma dell'immagine precedente, agite per meritarvi l'amore

- Chiamate subito al telefono la persona che vi manca, fate sentire la vibrazione della vostra voce, non affidate ai messaggi le parole d’amore quando potete parlare
- Scrivete una vera lettera d’amore e inviatela o lasciatela nella tasca del vostro compagno o della vostra compagna. Non lasciate inespressi i vostri gesti d’amore
- Non accettate la gelosia nè imponetela. Riflettete su questo mantra indiano dell'amore: "Io ti amo, tu mi ami, io ti lascio libero di andare" 
- L'amore vero rende liberi e migliori di come eravamo da soli. Se vi rende sereni e appagati è vero amore, se vi rende sfiduciati, non apprezzati e in pena lasciatelo andare è un cattivo amore
 
- Liberatevi subito dalle prigioni della gelosia e del sospetto, vi meritate fiducia e rispetto
- Ma imparate a rassicurare chi vi ama dei vostri sentimenti perchè possa vivere anche lui o lei con gioia e con pienezza il vostro amore

- Aprite la finestra al sorriso, alla gioia e alla novità
- Non accettate la solitudine solo perché è più comodo o perché avete paura di sbagliare
- Stendhal, scrittore del diciannovesimo secolo che tanto ha parlato di amore e di donne, parla del coraggio d’amare: “L'amore è un bellissimo fiore, ma bisogna avere il coraggio di coglierlo sull'orlo di un precipizio”
CARI AMICI  ho fiducia che questo mio post vi abbia fatto riflettere e spingere a vivere appieno l'amore o a migliorare un rapporto che vi fa soffrire o a sentirvi di nuovo pronti ad amare.

Ma fate che l'amore riguardi prima voi stessi perchè gli altri vi ameranno e vi rispetteranno nei limiti in cui voi amate e rispettate voi stessi. 
                                                   CON GIOIA E CON AMORE 
                                                                       EMMA VITIANI
















0 commenti: