Cari amici del BLOG è ora di una dieta DETOX dopo le feste di Pasqua e la segregazione per il Coronavirus che ci ha portato a muove...

VIA LA PANCIA CON LA DIETA DETOX

17:30 emma vitiani 0 Comments


Cari amici del BLOG è ora di una dieta DETOX dopo le feste di Pasqua e la segregazione per il Coronavirus che ci ha portato a muoverci di meno e a mangiare in modo più pesante e calorico. I pazienti che seguo grazie alla visita dietetica online si lamentano di sentirsi gonfi, di essere aumentati nella zona addominale molti di avere pressione e glicemia sopra i valori. Anche nella prospettiva di una parziale riapertura delle attività è bene riprendere energia, lucidità e perdere peso. Potrete così evitare fastidiosi problemi gastrici, avere un'intestino che lavora bene e eliminare tensione addominale e grasso addominale. Per questi benefici è di grande aiuto il Pensiero Positivo perchè mente e corpo sono collegati e l'intestino viene definito il secondo cervello.



SEGNALI DI INTOSSICAZIONE
Gli effetti sono: stanchezza, irritabilita', insonnia e problemi gastrointestinali come il colon irritabile e il reflusso gastroesofageo, stanchezza e irritabilità. Tutto è aggravato dall'ansia e dallo stress che acuiscono questa sintomatologia.

LA MIA DIETOTERAPIA OLISTICA INNIVATIVA 
Non preoccuparsi di ciò che si mangia e ricorrere a cibi già pronti o ricchi di grassi ha portato a aumento preoccupante dell’obesità e delle malattie legate alla disalimentazione. E' ora di prendersi cura della propria salute e del peso in eccesso, per il raporto che c'è tra obesità e malattia. Il mio metodo, personale e certificato, si chiama Dietetica Olistica Innovativa e con il tempo si è perfezionato con la dieta del DNA e la tecnica del Pensiero Positivo Creativo che aiuta il paziente ad avere fiducia in se stesso e a trasformare ogni ostacolo in opportinità. Il mio intento, anche con questo BLOG, è di far capire il potere di profilassi e di cura della dietoterapia e indurre voi amici ad apportare cambiamenti significativi nel vostro stile di vita. I miei pazienti traggono grandi benefici con il mio metodo innovativo e riescono a coadiuvare le cure mediche se non stanno bene. Per questo la mia non è una dieta, ma una dietoterapia che non solo fa perdere peso velocemente e con 2000 Kcal ma aiuta sensibilmente a migliorare lo stato di salute e l'umore. Specie se si individuano con il test del DNA i cibi che, dalla nascita sono causano patologie e tendenza a ingrassare.



LA MIA DIETA IPOTOSSICA
Sono arrivata a elaborare un mio concetto di dieta ipotossica studiando la scienza Eubiotica, di cui ho già ampliamente parlato nel mio primo libro “La Dieta Olistica”, MIR ED. Lo stile di vita perseguito dall’Eubiotica è caratterizzato da adeguate norme come evitare di fumare e di vivere in ambienti dove si fuma, dormire in ambienti tranquilli ed in particolare mangiare in modo sano con cibi freschi e di stagione così da permettere all’organismo di disintossicarsi e potenziare i fattori di difesa, in particolare quelli contro l’inquinamento ambientale. Così la dieta diventa anche un mezzo per ostacolare lo stress ossidativo che deriva dall'aggressione dei radicali liberi. Come esiste un rapporto tra intossicazion ealimnetare e aumento di peso, cos'ì seguendo i consigli della dieta ipotossica potete in salute dimagrire.





PER ATTUARE UNA DIETA IPOTOSSICA  E  AVERE UNA PANCIA PIATTA CONSIGLIO

* MASTICARE ACCURATAMENTE I CIBI E FARE PICCOLI BOCCONI per mangiare più piano. Non parlate mentre mangiate per non introdurre aria e diminuite l'uso di latte  e latticini.

NB: IMPORTANTE SARA' VERIFICARE CON IL TEST DEL DNA UN EVENTUALE INTOLLERANZA GENETICA AL LATTOSIO o UNA IPERSENSIBILITA' AL GLUTINE ( non celiachia quindi) che sono causa principale di problemi gastrointestinale e di grasso addominale. Il percorsso prevede solo una breve esclusione di due  tre mesi e poi una graduale reintroduzione dei cibi rossici, secondo il Protocollo Internazionale della Nutrigenetica.

*Togliere lo zucchero bianco e diminuire i dolci e non bere bevande zuccherine come Coca Cola o aranciata né i succhi di frutta ma acqua, infusi e tisane non dolcificate

*Limitare l’uso di caffè e tè, preferire il tè verde. L’orzo è consigliato se non si deve escludere il glutine. Per supplire alla mancanza o diminuzione del caffè è possibile utilizzare altre sostanze che diano più tono senza eccitare il sistema nervoso: complessi vitaminici, la pappa reale, l'alga spirulina (quest'ultima a condizione che il fegato sia in buone condizioni e non per lungo tempo).

*Consumare solo prodotti freschi e frutta e verdura di stagione, evitare perciò alimenti conservati, es. meglio il pane fresco che le fette biscottate, meglio un ciambellone fresco del forno che i biscotti  confezionati ricchi di grassi  e di calorie

* Bere molta acqua e ridurre drasticamente l'apporto di sale per evitare i ristagni e gli edemi frequenti, rileggete il post sul'IDRO-DIETOTERAPIA

*E’ necessaria un’abbondante quantità di verdura di stagione, frutta e farine esclusivamente integrali, alternando al grano altri cereali con meno glutine come farro, mais, riso e grano saraceno

* Limitare l'impiego della famiglia biologica delle solanacee (pomodori, melanzane, patate, peperoni) perché possono scatenare reazioni d’intolleranza alimentare e aumentare la fermetazione intestinale e il meeteorismo. Quindi diminuitene il consumo se volete una pancia piatta

*Per rendere la dieta ipotossica occorre diminuire drasticamente (meglio se escludere!) il più possibile l’uso delle carni. Anche in questo caso è benefica la dieta vegetariana con un adeguato apporto di proteine vegetali. Così la dietoterapia diventa alcalinizzante e contrasta l'acidità delle carni.


* FATE GINNASTICA A CASA O TAPPETO O CYCLETTE, visto che ora non possiamo ancora uscire. Bastano 30 minuti il giorno per attivare il metabolismo, servono 45 minuti per ottenere la lipolisi aerobica, perdere grasso corporeo con un esercizio aerobico. Pensate che ogni mattina mi alzo prestissimo per fare 45 minuti di bici da spinning, macchina per i pesi  e addominali. I benefici sono sulla salute, sulll'energia e sul ppeso ma soprattutto sull'umore perché l'attività fisica libera le endorfine che sono gli ormoni del benessere e alza i livelli di serotonina. 

Nel mio ultimo libro dietetico "SANI e MAGRI" edito da Bertoni Editore troverete maggiori informazioni sul mio metodo innovativo ed olistico, sulla dieta ipotossica, su come dimagrire con la mente e sulla DIETA DEL DNA:



Contattattatemi se volete conoscere questo metodo innovativo che nei miei studi di Foligno, Perugia e di Abano Terme utilizzo da sette anni con grande successo. Da un mese seguo i pazienti con la visite dietetiiche online, anche per chi non è ancora mio paaziente.


SANI E MAGRI PER SEMPRE CON LA NUTRIGENETICA.

LA DIETA BASATA SUL TEST DEL DNA che offro ai mie pazienti dal 2012. Quando ci si sottopone al TEST DEL DNA ( vedi post sulla Dieta del DNA) lattosio e glutine, insieme all'adattamento all stress, sono i tre elementi fondamentali tra i venti geni esaminati dal NUTRIGENE. 

Dopo essermi sottoposta al test genetico sette anni fa, e dopo un'esclusione continuativa per qualche mese, introduco latte e glutine solo il fine settimana e saltuariamente quando partecipo ai pranzi conviviali nei giorni di festa e noto sempre la differenza nel mio stato di salute tra i giorni di astinenza e quelli di reintroduzione.

PRENDETEVI CURA DI VOI STESSI
Cari amici mi raccomando seguite i miei consigli e vedeteli come un mezzo per prendervi finalmente cura di voi. Siate grati di stare in salute e di avere almeno più tempo e più attenzioni per voi stessi. Fatelo con gioia, con un atteggiamento di sfida. Agendo potrete ottenere qualsiasi traguardo, ma fatelo come mezzo per volervi bene. Ve lo meritate.CON GIOIA EMMA VITIANI


















0 commenti: