AMICI CARI DEL BLOG buona settimana! Ho iniziato con un'immagine sulla gratitudine perché  il 21 settembre è la giornata mondial...

GIORNATA DELLA GRATITUDINE 2019

08:32 emma vitiani 0 Comments


AMICI CARI DEL BLOG buona settimana! Ho iniziato con un'immagine sulla gratitudine perché  il 21 settembre è la giornata mondiale della Gratitudine. Di quanti doni ognuno di noi può essere grato. Fate come me, iniziate la giornata facendo l'elenco delle persone, cose, situazioni per le quali essere grati: la salute, i famigliari, la casa, il lavoro, gli amici e così via. SONO GRATA di tutto quello  che la vita mi ha dato, la mia famiglia, gli amici più cari, i miei pazienti che hanno fiducia in me, questo blog e gli amici della pagina facebook che mi seguono numerosi e il dono della scrittura che tanta consolazione mi dona.

Oggi mentre ero nel mio Studio Dietetico a Foligno una paziente mi ha chiesto quali consigli le potevo dare per questi giorni: le ho risposto tanta gratitudine, buone letture e autocontrollo a tavola. Così ho pensato di farne un post per voi per riflettere e sentirvi meglio psicologicamente e fisicamente. Vi dedico questa slide che uso nelle mie conferenze sul Pensiero Positivo Creativo che abbino alla Dietetica per i miei pazienti e ottenere così un benessere olistico, di mente, corpo e spirito e far ottenere loro, come dice il titolo di questo blog, UNA BUONA VITA:



La gratitudine è il propellente del successo nel lavoro, ci ricorda di conservare equilibrio spirituale tra le cose materiali e ci rende gioiosi nonostante tutto.
Una mia cara amica di Padova, Sandra Santinello, stamattina mi ha ringraziato, le ho chiesto se potevo condividere con voi questo bel messaggio di gratitudine rivolto a me: "Sapessi come mi sono utili i tuoi angelici insegnamenti ( vedi post sotto Spiritualità sugli Angeli e gli Arcangeli) e la buona attitudine al ringraziamento che ci hai insegnato in questo periodo non facile economicamente e di preoccupazione per la famiglia .Mi rivedo le tue conferenze e pratico i tuoi insegnamenti tanto da sentirmi, pur nella difficoltà, circondata di luce e nell'abbondanza. Grazie di essere Angelo per me." Ancora gratitudine alla quale io ho risposto grazie! Imparate a non dare per scontati lavoro, salute e affetti e anche quando c'è una situazione dolorosa da affrontare ringraziate per gli altri doni buoni e perfetti che, comunque, ognuno di noi ha ricevuto, essendone magari testimone distratto.


CARI AMICI DEL BLOG VI INVITO AD AMARE LA LETTURA La foto che vedete l'ho creata con un angioletto che legge (adoro gli angeli come oggetti e li prego continuamente!) con accanto la spilla del salone del Salone del Libro di Torino 2015. Lo slogan vincente "LEGGERE PUÒ CREARE INDIPENDENZA" riassume il senso di una manifestazione che ogni anno conferma il potere benefico della lettura per la crescita personale di ogni individuo. È uno slogan che funziona anche al contrario, perché leggere crea dipendenza perché più si legge e più si leggerebbe. Ogni anno leggo più libri dell'anno precedente e leggere è il mio svago, è una necessità, il mezzo per evolvermi nel lavoro e nella vita. Abituatevi ad uscire di casa con un libro e a portatevelo dietro e leggere una pagina di un libro mentre fate la fila in un ufficio o dal parrucchiere o nella sala d'attesa del vostro medico curante. Portatevi dietro la cultura e fatene una vostra compagnia. Portate sempre con voi il mio libro di aforismi "Per una buona vita" di Bertoni Editore, è un vero PRONTO SOCCORSO PER L'ANIMA:


Ma se volete qualcosa d'innovativo sulla Dietetica per dimagrire, sui metodi per ottenere una profilassi del tumore e delle malattie, sull'esercizio fisico per potenziare il dimagrimento e ottenere salute e longevità e tante belle riflessioni sul Pensiero Positivo e la Spiritualità, leggete l'ultimo mio libro "SANI E MAGRI" che potete anche ordinare su AMAZON  o via internet a Bertoni editore:



Ma mi raccomando attenzione a ciò che mangiate , fate una camminata di almeeno mezz'ora ogni giorno e vedete la vita in positivo, cercando il bello e il buono in ogni cosa e in ogni persona con gratitudine. Con gioia EMMA VITIANI




Buona giornata amici cari del blog con gratitudine, buone letture e autocontrollo a tavola per ottenere UNA BUONA VITA!

CON GRATITUDINE EMMA VITIANI


0 commenti:

Il 4 Settembre si celebra la Giornata internazionale del benessere sessuale, promossa dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (O...

BENESSERE SESSUALE giornata mondiale

09:33 emma vitiani 0 Comments


Il 4 Settembre si celebra la Giornata internazionale del benessere sessuale, promossa dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) ogni 4 settembre. In Italia c’è un totae disinteresse, mentre all'estero sono previsti convegni, seminari, interventi nelle scuole, negli ospedali e all'università..


Roberta Rossi, presidente della Federazione italiana di sessuologia scientifica (Fiss) conferma che "Sul benessere sessuale della popolazione c'è un totale disinteresse delle istituzioni, si pensa che sia un lusso, un bene accessorio, non c'è voglia di informare su educazione sessuale, prevenzione, gravidanze indesiderate, comportamenti a rischio", commenta Roberta Rossi, presidente della Federazione italiana di sessuologia scientifica (Fiss). La Fiss organizza la settimana dell'educazione sessuale dal 1 al 6 ottobre 2019:



 Imbarazzo, vergogna, sono tanti i sentimenti che impediscono di parlare di sesso e di chiedere informazioni. Istituendo la Giornata, l'OMS ha come obiettivo proprio di promuovere una più ampia informazione sull'argomento, fornendo linee guida sulla salute sessuale piuttosto che terapie contro le infezioni sessualmente trasmesse.



Secondo l’OMS: “Il benessere sessuale è fondamentale per la salute stessa e la felicità delle persone. Questo ha un evidente impatto positivo sulle società e i Paesi". Da noi in Italia c'è carenza totale di educazione sessuale. E non è solo perché stiamo parlando di un Paese cattolico, ma per cultura. Così si finisce a parlare di sesso con un medico solo in caso di malattie. Da diversi studi scientifici emerge che molti uomini in presenza di disfunzione erettile comprano pillole online rischiando la vita, anziché andare dall’andrologo che, come il ginecologo per la donna, può aiutarli in tutti problemi legati alla sessualità e fertilità maschile.

Il mio blog s'intitola "PER UNA BUONA VITA" e quindi tratto di tutto ciò che può migliorare la nostra esistenza : la Dietetica, La dieta DNA, il Pensiero Positivo, la Cultura, la Creatività, i sentimenti e il sesso. Sono sempre informata sulle Giornate Mondiali perché hanno come scopo di sensibilizzare il pubblico sugli argomenti che possono ampliare le conoscenze e migliorare il nostro comportamento sociale.


Un prossimo libro s'intitolerà "Vi meritate l'amore e il sesso" e uscirà nel 2021. Già sul mio libro di aforismi "Per una buona vita - come ottenere il meglio dalla vita edito da Bertoni Editore ho inserito numerosi aforismi sul sentimento e sulla sessualità. Potete ordinarlo alla Casa editrice o su Amazon.


In questo blog ci sono due post da leggere con attenzione "Il sesso questo sconosciuto" e "Microcosmo uomo e microcosmo donna: viva la differenza".

L’accettazione della sessualità e il sentirsi liberi di esprimerla è anch’essa un ulteriore evoluzione spirituale. Erahard F. Freitahag, uno dei ipnosi-terapeuti più famosi della Germania, ha parlato dei “problemi sessuali” su libro “L’energia dei tuoi pensieri”, libro prezioso e assolutamente innovativo quando è uscito vent’anni fa e tuttora attuale e stimolante. Sempre citando Freithag: “Il corpo è il tempio dell’anima e mentre gli procuro gioia (con il sesso) affluiscono alla mia anima energie positive che uniscono all’Altissimo e mi fondono con il Divino”



Non esprimersi con spontaneità e trasporto con il proprio partner può generare in lui ( o in lei) la spiacevole sensazione di non essere desiderato e quindi amato.

Cominciate a dare un significato emozionale alle relazioni con gli altri rivalutando l’eros che è amore, piacere, libertà e verità. L'eros può essere impulsiva ricerca di piacere o raffinata ricerca di sensualità. A questo proposito v'invito a rileggere il post "Inserire la trasgressione nella vita" .

Come amante della Scultura di lascio con "Amore e Psiche" del Canova ( 1787) conservato al Louvre di Parigi, come tate nostre meravigliose opere italiane. Passione, amore, sentimento, emozione vanno ascoltati ed espressi per avere una buona vita. CON GIOIA E.V.




In base alle nuove ricerche scientifiche e psicologiche sulla sessualità: “il pensiero del sesso è di tutti”. Su “Current Directions in Psychological Science” è affermato che la maggioranza degli uomini in buona salute dedicano diciotto pensieri compiuti al sesso. Qualcuno di meno le donne, ma di fatto è un pensiero presente

Come esperta di Dietetica vi assicuro che sono le stesse volte che le persone pensano al cibo!






0 commenti:

AMICI CARI CHE C'E' DI PIU' BUONO DELLA PIZZA?  La foto che vedete è di febbraio 2019, sono in una Pizzeria di Padova c...

LA DIETA DELLA PIZZA

18:00 emma vitiani 0 Comments



AMICI CARI CHE C'E' DI PIU' BUONO DELLA PIZZA?  La foto che vedete è di febbraio 2019, sono in una Pizzeria di Padova con i miei amici Flora e Elia a mangiare una pizza vegetariana senza glutine e birra senza glutine. Una cena appetitosa e una compagnia perfetta.

Con questo post voglio spiegare bene o pro e  contro della pizza, svelarvi come dimagrire e seguire una dieta sana con il nostro piatto nazionale che tutti ci inviadiano in tutto il mondo.
 
LA PIZZA E' VEGANA se è senza proteine
La pizza è un prodotto sano oltre che espresso: è a fermentazione naturale, senza additivi né coloranti, preparata con farina di grano, sale, lievito madre, acqua. Senza oli non benefici come quello di semi vari, senza strutto o altri grassi saturi, presenti spesso in piadine e torte salate.olio extra vergine di oliva. Per questo motivo può essere utilizzata da persone che per cultura e religione escludono il maiale. Quando è preparata senza mozzarella o altre proteine animali può essere utilizzata dal consumatore vegetariano e da quello che deve tenere sotto controllo i grassi nella dieta.

Nell'immagine un'ottima schiacciata al sale:


 

FARINE INTEGRALI
Buona e salutare la pizza con farine integrali preparata con farine di farro o di kamut o con aggiunta di soia. Con la raffinazione vengono persi più del 60% dei nutrienti essenziali per l’organismo e tutte quelle fibre che fanno da “spazzino” delle tossine dell’organismo. Come ho spiegato nel mio libro “KO al CANCRO” di Bertoni editore è molto importante evitare alimenti ad alto indice glicemico come la farina raffinata.

FORNO PULITO PIZZA PIU' SANA E PIU' BUONA

Tra le accortezze che una Pizzeria deve avere è tenere il forno sempre rigorosamente pulito, la cottura è a temperatura molto elevata (350 gradi) e senza fumo, per evitare agenti cancerogeni che possono essere assorbiti dalle pizze e diventare dannosi. Quando i forni sono ben puliti, gli ingredienti contenuti all’interno della pizza non bruciano e non creano così idrocarburi.

PIU' DIGERIBILE SE BEN COTTA E SENZA MOZZARELLA

Quando si è alla ricerca di una pizza con ingredienti considerati di eccellenza e Made in Italy, si richiede una pizza con mozzarella di bufala campana DOP. Purtroppo però a volte le indicazioni di origine protetta non bastano a proteggerci dalle frodi. Avvolte viene utilizzata dalle pizzerie una mozzarella irlandese che viene utilizzata da alcune pizze surgelate in vendita in Italia. Per questo motivo spesso è poco digeribile a causa di un formaggio di scarsa qualità, tanto che molte persone preferiscono ordinare la "pizza rossa" senza mozzarella.

Nella foto un'ottima pizza al pomdoro, basilico e funghi senza mozzarella:






PIZZA CON MOZZARELLA SENZA LATTOSIO

Per la mia esperienza ventennale nel campo delle intolleranze e delle allergie nei mie Studi Dietetici consigliato all’azienda Papì l’uso di mozzarella italiana senza lattosio per la alta frequenza d’intolleranze al lattosio e per rendere la pizza maggiormente digeribile per chi fa sport o chi tiene alla propria salute.Confezionate o surgelate sono già in commercio pizze al pomodoro con mozzarella delattosiata, ho fiducia che con il tempo anche le pizzerie ci daranno quest'opportunità.



MI RACCOMANDO CARTONE NON RICICLATO PER LA PIZZA

In Italia i cartoni per le pizze da asporto sono di 3 tipi: bianco in pura cellulosa, marrone semi-chimico, grigio in cartone riciclato, quest'ultimo è illegale, ma è anche il più usato. I cartoni contengono la pizza ancora molto calda e spesso vengono utilizzati anche come piatti. La legge impone di usare soltanto cartone di cellulosa pura e vieta il cartone riciclato. Nel cartone riciclato potrebbero essere presenti tracce di inchiostro in grado di contaminare la pizza. Nel cartone di pura cellulosa invece non ci sono residui pericolosi. E’ bene evitare il cartone della pizza che è grigio all'interno, dunque riciclato.



NELLE MIE DIETOTERAPIE C'E' SEMPRE LA PIZZA

Bisogna sfatare il falso mito della “Low carb”, dieta che nella quale i glucidi sono ridotti al 20-30% come la dieta Atkins e Scardale o la Zona che ha aumentato i carboidrati fino al 40%. Dagli anni novanta, ancora adesso la soluzione per molti dietisti è privare il paziente di pane e pasta. La dieta ipocalorica e iperproteica è priva di nutrienti essenziali per la salute, offre soltanto un dimagrimento momentaneo, compromettendo l’umore e l’energia del paziente. Mangiando poco l’organismo mette in riserva ciò che si mangia e come conseguenza della dieta affamante c’è sempre la difficoltà a dimagrire e la facilità a prendere peso. Per questo ho ideato la Dietetica Olistica Innovativa® con la quale si può migliorare lo stato di salute e perdere peso facilmente, con una quota calorica giornaliera di minimo 2000 calorie e consumando pasta, pane e pizza.
 Questa è una delle slide che uso nelle mie conferenze per spiegare che la pizza può essere introdotta nella dietoterapia per perdere peso:




In particolare sconsiglio per la mattina i panini con affetttai o toast o pane  eformaggio  e scegliere, se vi piace il salato per lo spuntino di metà mattina, circa 80 gr. di piuzza al pomdoro o al rosmarino o alle patate, MAI con mozzarella e forrmaggi perchè rallenatno il metabolismo. Questa regola vale anche per i bambini  eragazzi che vanno a scuola.
Come cena in Pizzeria, a patto che non si è mangiato pasta  apranzo ma solo un secondo o un contorno, si può prendere una pizza con o senza mozzarella secondo il proprio piano dietetico.

PIZZA SENZA GLUTINE CON O SENZA MOZZARELLA DELATTOSIATA

Per chi è celiaco o per coloro che, come me si sono sottoposti al TEST DNA e sono ipersensibili al glutine, quindi dopo un breve periodo di astinenza, possono rintrodurlo 3-4 volte la settimana, possono scegliere una pizza surgelata deglutinata con o senza mozzarella (delattosiata se si è intolleranti al lattosio). Ma ormai tantissime Pizzerie ofrono questa possibilità, andate nel sito dell'AIC per saperne di più. Vi assicuro che è ottima!!!




COME UTILIZZARE LE PIZZE PER LO SPORT
Come dietista che da anni elabora dietoterapie per gli sportivi consiglio la pizza senza proteine anche come pasto prima dello sport quando è ben cotta es. PIZZA BIANCA VEGETARIANA o PIZZA BIANCA CON PATATE O FARCITA CON SOLA VERDURA, mentre LA PIZZA MARGHERITA SENZA LATTOSIO come pasto di recupero dopo lo sport o come cena leggera accompagnata per esempio a verdure grigliate senza pane grattato e ad una macedonia di frutta, sempre a patto che a pranzo si siano consumate le proteine e non pasta, perché altrimenti la percentuale di carboidrati supera il 55%, come la corretta alimentazione impone.





CARI AMICI SONO CERTA che questo post vi abbia fatto modificare in positivo la vostra idea della pizza o vi faccia invogliare a sperimentare la mia Dietetica Innovativa così abbondante e appetitisa.
Ho fiducia che alla prossima cena in Pizzeria con gli amici parlerete di questo post e chiarirete loro tutti i segreti che vi ho dato per la salute e il peso.
                                                                   
  BUONA PIZZA. CON GIOIA EMMA VITIANI




 





















0 commenti: