CARI AMICI DEL BLOG e della pagina Facebook Emma Vitiani scrittore vi mando tutta la mia gratitudine. Grazie per seguire questo blog...

GRAZIE PER LE 70.000 VISITAZIONI

16:38 PER UNA BUONA VITA 0 Comments


CARI AMICI DEL BLOG e della pagina Facebook Emma Vitiani scrittore vi mando tutta la mia gratitudine. Grazie per seguire questo blog "Per una buona vita" festeggio con voi oggi le 70.000 visitazioni. In questo mio giornale interattivo on-line inserisco periodicamente post sul movimento, sulla spiritualità, sul Pensiero Positivo, sulla Creatività, sui sentimenti, sulla mia Dietetica Olistica Innovativa®, sulla nuova dieta del DNA, sulla cultura e sugli eventi che mi vedono coinvolta durante l’anno e che possono essere di aiuto a chi mi segue. Queste tematiche sono alla base anche del mio lavoro di dietista olistica che porto avanti da più di vent'anni a Perugia, a Foligno e ad Abano Terme (PD) presso il bell'hotel Terme All'Alba.

I NUOVI VIDEO



Grazie anche per seguire i miei nuovi video che pubblico sulla pagina Fb e sul nuovo canale YOUTUBE "Per una buona vita": 1 o 2 minuti di buon senso dietetico e di Pensiero Positivo Creativo per rendervi più facile la giornata. Condivideteli se vi sono utili e datemi consigli sono veramente ben accetti. Il regista è il mio terzo figlio ventenne Niccolò Lorenzetti che ora è anche il mio nuovo fotografo. Sono grata a lui per la serietà, l'impegno e la volontà di essermi utile.

GRAZIE anche al mio editore Jean Luc Bertoni per aver creduto nei miei progetti editoriali e per la fiducia e la stima che io ricambio pienamente, Con la sua casa editrice ho pubblicato "KO al cancro" nel 2016, "Per una buona vita: aforismi per ottenere il meglio dalla vita" nel 2017 e "Sani e magri" nel 2018.


GRAZIE anche per l'interesse che avete dimostrato per il mio nuovo "SANI e MAGRI - la mia Dietetica Olistica Innovativa® e le ultime novità della della dieta del DNA" . Vi rimando al penultimo post del blog "Come essere sani e magri" per scoprire come dimagrire partendo dalla mente e mangiando pasta, pane e pizza e per conoscere tutte le informazioni su questo testo che si rifa alla mia esperienza ventennale ma anche alle sperimentazioni della dieta del DNA che porto avanti nei miei Studi dal 2013. Potete trovare questo libro presso la casa editrice Bertoni, ordinandolo da Momdadori Store o Feltrinelli o più comodamente, come tutti gli altri mieie libri, su AMAZON LIBRI senza spese di spedizione:


CARI AMICI ancora grazie, scrivetemi o chiamatemi per informazioni, intanto vi ripeto una riflessione che è piaciuta a molti di voi e che è l'argomento del mio video "AGIRE": "La parola soddisfazione deriva dal latino "satis" che vuol dire abbastanza, quindi per avere soddisfazione occorre ABBASTANZA AZIONE". Questo concetto nella mia vita mi ha spinto, e mi spinge, ad agire nonostante tutto, vi auguro che vi aiuti a prendervi cura di voi stessi con la corretta alimentazione e il movimento. A questo proposito rileggete il post di questo blog "Sceglietevi come persona d'amare". BUONA VITA. CON GIOIA. EMMA VITIANI

0 commenti:

CARI AMICI DEL BLOG dal mio ultimo libro "SANI e MAGRI - la mia Dietetica Olistica Innovativa® e le ultime novità della Dieta del ...

COME ESSERE SANI E MAGRI

14:26 PER UNA BUONA VITA 0 Comments


CARI AMICI DEL BLOG dal mio ultimo libro "SANI e MAGRI - la mia Dietetica Olistica Innovativa® e le ultime novità della Dieta del DNA" edito da Bertoni Editore 2018 i segreti per dimagrire senza soffrire migliorando lo stato di salute. Dopo più di vent'anni di attività nei miei Studi Dietetici di Perugia, di Foligno e di Abano Terme (PD) posso affermare che si può perdere peso in serenità, con pane, pasta e pizza e almeno 2000 calorie, frazionate a sei pasti, con un notevole miglioramento dello stato di salute ed estetico.

Ormai siamo certi del rapporto tra obesità e malattia e di come una dietoterapia possa prevenire e le malattie e coadiuvare le cure mediche, pensate che più della metà dei miei pazienti non hanno problemi di peso ma sono affetti da patologie e vengono per ottenere un miglioramento del quadro clinico generale. Ma non c'è bisogno di essere malati per avere un'alimentazione adeguata pensate ai bambini, alle donne in gravidanza e in allattamento e a tutti coloro che vogliono ritardare l'invecchiamento.

 

I MIEI CONSIGLI IN DEI VIDEO
Ora potrete seguire consigli sulla Dietetica, il Pensiero Positivo, i sentimenti e ritrovare potere personale e autostima seguendo i miei brevi video sulla pagina Facebook Emma Vitiani scrittore e nutrizionista e sul CANALE YOUTUBE "PER UNA BUONA VITA". Fatemi sapere se vi piacciono e se vi sono utili:



Tornando ai segreti per essere sani e magri mi fa piacere ricordarvi sono il frutto di: 

-studi internazionali che ho approfondito in tanti anni 

-una personale ricerca nel campo dieta e malattia 

-la sperimentazione ventennale della loro validità con i pazienti dei miei Studi Dietetici.


FATE SEGUIRE ALLA LETTURA LA PRATICA QUOTIDIANA
Evitate il Dieting, la pericolosa abitudine di portare avanti concezioni dietetiche proprie per dimagrire. Fate tesoro delle perle di saggezza dietetica di questo post per migliorare la salute e perdere peso con gioia senza una dietoterapia specifica. Qualcuno di voi potrà pensare di sapere già certe informazioni ma metterle in pratica in sinergia è un'altra cosa. Provateci! Otterrete dei benefici, graduali, ma straordinari nel peso, nella salute, nell'aspetto estetico e nell'umore. In questo blog riporto dieci perle, nel libro ne troverete quindici:


LE DIECI PERLE DI SAGGEZZA DIETETICA
Questi consigli di Dietetica Innovativa sono la base del mio ruolo di educatrice alimentare che svolgo nei miei studi, nelle conferenze e negli incontri con i ragazzi delle scuole. Sono “perle di saggezza” che permettono di migliorare la salute e dimagrire anche senza dieta. Questi consigli abbinati a un cambiamento dello stato emotivo permettono il raggiungimento del vero benessere olistico. SONO CERTA che seguendoli avrete dei risultati sorprendenti!

1) Utilizzare cibi freschi, riducendo al minimo l’uso di cibi già pronti o surgelati precucinati. Gli alimenti “spazzatura” sono pieni di additivi chimici, di grassi e di zucchero e sono anche molto calorici.
2) Aumentare la dose giornaliera di frutta e verdura. Sono ricche di acqua, minerali e vitamine, aiutano il transito intestinale, riducono il senso della fame e svolgono una funzione protettiva contro le malattie. Variare la qualità a ogni pasto e scegliere solo quelle della stagione.
3) Diminuire l’uso delle carni perché è certa la correlazione tra abuso di carne e tumore. Togliete sempre il grasso visibile e la pelle del pollame. È bene consumare più pesce e inserire i legumi, quando l’uso delle fibre non è sconsigliato da una patologia al colon.
4) Preferire cibi integrali ed eliminare lo zucchero, sostituendolo con il miele o il fruttosio. Con la raffinazione si perdono il 60% dei minerali e vitamine contenute nei cereali. Per questo motivo, pane, fette biscottate e pasta “integri” rendono la dieta energizzante.
5) Bere almeno un litro e mezzo di acqua ogni giorno. L’acqua è necessaria al nostro organismo per numerose funzioni come la digestione, il trasporto dei principi nutritivi in tutte le cellule, l’eliminazione delle scorie, la termoregolazione e l’idratazione della pelle. Bere a piccoli sorsi e sempre prima dei pasti.
6) Frazionare la dieta a 5-6 pasti e distribuire le calorie in base alla Scienza della Cronobiologia, ricordando che dalle cinque della sera in poi si rallentano i consumi, quindi fare un’abbondante colazione, un buon pranzo e una cena leggera.
7) Mangiare lentamente, masticando bene ciò che si mangia. Ciò permette d’evitare il reflusso gastro-esofageo, il senso di gonfiore addominale, il sonno post-prandiale e aiuta a mangiare di meno.
8) Per dimagrire, evitare i farmaci, le diete fai-da-te, quelle drastiche e iperproteiche. Questi regimi, oltre a causare problemi di salute, abbassano il metabolismo e favoriscono la tendenza a ingrassare.
9) Fare movimento per i suoi benefici e sicuri effetti sulla salute e sul metabolismo. Basta camminare trenta minuti il giorno. Il moto è anche un rimedio olistico perché libera le endorfine che sono gli ormoni del benessere e alza i livelli di serotonina, è quindi un anti-depressivo naturale.
10) Riflettere sul proprio modo di vivere e rivalutare il moto, la lettura, la musica e l’introspezione interiore. È bene contenere lo stress anche per evitare di mangiare come compensazione. Le tensioni emotive si riflettono sul corpo e creano sintomi di malessere. Per questo è bene seguire la Tecnica del Pensiero Positivo Creativo che aiuta a essere sereni, propositivi e sani e ad avere una buona vita, come il titolo di questo blog e del libro di aforismi "Per una buona vita" Bertoni Editore, dal quale traggo tutte le riflessioni olistiche che offro a voi amici del Blog. 

Per raggiungere un vero equilibrio basterà abbinare al Pensiero Positivo Creativo e alla Dietetica Olistica Innovativa, anche i TEST DEL DNA nutrizionali che permettono di individuare i cibi che, dalla nascita, possono causare problemi di salute, di peso e di salute. Utilizzo questo metodo personalmente e con i miei pazienti dal 2013 con vero successo. Troverete nel libro "SANI e MAGRI" tutte le informazioni o su questo blog sotto "Dieta del DNA".


Questo è il mezzo per ottenere il benessere olistico di cui tanto vi parlo, essere centrati finalmente nell'unità di mente, corpo e spirito. Di questi argomenti trattano questi post, i miei libri e i video che sono usciti per voi.


I MIEI LIBRI SU AMAZON
Se volete leggere  "SANI  e MAGRI" potrete ordinarlo dopo il 3 settembre alla casa editrice Bertoni o su Mondadori Store o SUBITO  su Amazon Prime senza spese di spedizione basterà mettere il mio nome su AMAZON LIBRI troverete tutti i miei libri.

CON LA FIDUCIA DI ESSERVI STATA UTILE, VI AUGURO UNA BUONA VITA. CON GIOIA EMMA VITIANI

0 commenti:

    CARI AMICI da oggi, ogni tanto, inserirò una ricetta ipocalorica per voi, facile da fare e gustosa da mangiare. Ecco a voi il dolce c...

DOLCE LIGHT PER VOI

16:33 PER UNA BUONA VITA 0 Comments

   
CARI AMICI da oggi, ogni tanto, inserirò una ricetta ipocalorica per voi, facile da fare e gustosa da mangiare. Ecco a voi il dolce che ho preparato per il pranzo di ferragosto:

DOLCE LIGHT PER FERRAGOSTO. 

Ecco la mia ricetta per 4 persone: 600 grammi di ricotta di mucca ( solo 130 kcal. per etto!!) con il mixer lavoratela molto con 1 hg. di zucchero e 4 cucchiai di Rosolio di Cannella o un liquore dolce, unite poi con 100 grammi di cioccolato fondente a scaglie e mischiate tutto delicatamente con un cucchiaio. Foderate un piatto di vetro con Pavesini bagnati di Rosolio (o succo di frutta se ci sono bimbi piccoli) disponete la ricotta e sopra cospargete del cacao amaro con un passino. Oppure disponete ogni porzione su una coppa come nella foto. Mettete in frigo e buon appetito. 

DOMANI UN VIDEO PER FARVI GLI AUGURI E PROPORVI COSA FARE DOMANI, se come me siete rimasti in città.


Fatemi sapere se avete provato il dolce e se vi piace il video.


CON GIOIA EMMA VITIANI

0 commenti:

CARI AMICI DEL BLOG QUESTO BREVE VIDEO PER VOI per spingervi ad agire per ottenere ciò che desiderate. Questa è l'essenza del Pen...

UN VIDEO E UN POST SULL'AGIRE

13:02 PER UNA BUONA VITA 0 Comments


CARI AMICI DEL BLOG QUESTO BREVE VIDEO PER VOI per spingervi ad agire per ottenere ciò che desiderate. Questa è l'essenza del Pensiero Positivo Creativo: creare un'azione che ci permetta di raggiungere i traguardi che il nostro pensare e parlare positivo ci possono far ottenere. E' vero avvolte non è facile dopo una malattia dopo un fallimento nel lavoro o un dolore che riguarda gli affetti riprendere, ma a piccoli passi possiamo farcela occorre avere fiducia. Quindi AGIRE è una parola magica, ma anche HO FIDUCIA che va a sostituire l'espressione "spero" che indica che non crediamo in ciò che diciamo. Il mio terzo libro "Creativi e vincenti" edito da Il Punto d'Incontro nel 2011 spiega bene questa tecnica che affianco alla Dietetica Innovativa nei miei Studi Dietetici per aiutare il paziente a credere in se stesso e nel mio metodo e ad agire per sentirsi sano e sereno. Lo potete acquistare su Amazon in Ebook o cartaceo.



Ma il libro che più vi può essere di aiuto per agire in positivo è "Per una buona vita - aforismi per ottenere il meglio dalla vita" edito da Bertoni nel 2017. Che questo libro sia per voi un pronto soccorso per l’anima, un monito per rivalutarvi nella vostra unicità e per farvi ottenere ciò che desiderate. 


Dopo quattro libri di Dietetica, è stato facile e gratificante scrivere solo per rendere felici e realizzati voi cari lettori. Il nome di questo libro è desunto da questo BLOG che porto avanti da un anno e che si chiama appunto  “PER UNA BUONA VITA”. In questo mio giornale interattivo on-line inserisco periodicamente post sul movimento, sulla spiritualità, sul Pensiero Positivo, sulla Creatività, sui sentimenti, sul sesso, sulla mia Dietetica Olistica Innovativa®, sulla cultura e sugli eventi che mi vedono coinvolta durante l’anno e che possono essere di aiuto a voi lettori. Colgo l'occasione per ringraziarmi di seguirmi con costanza e vi sono grata per tutti i suggerimenti che mi darete.


E' in aforismi per dare suggerimenti concisi e immediati e facili da seguire. Amo lo stile degli aforismi perché sono facili e immediati e possono essere un vero toccasana per lo spirito, uno stimolo per vivere meglio. L’aforisma è una parola che deriva dal greco “aforismos” che significa definizione e indica una breve frase che condensa un principio specifico o un più generale un sapere filosofico o morale, come nei magnifici libri di Filosofia latina e greca che tanto amo.


Per parlare del coraggio di vivere, di agire e di ricominciare viene subito alla mente il pilota motociclistico e campione paralimpico Alex Zanardi. La sua figura fa pensare ad un vero eroe di altri tempi: determinato e combattivo ma anche socievole, sorridente e positivo, nonostante le prove che ha dovuto e voluto affrontare. Fate che il suo esempio di “buona vita” vi aiuti a tradurre in azione ogni vostro proposito. La pratica è più importante della teoria e apporta miglioramenti reali nel vostro comportamento. Il segreto è acquisire la consapevolezza di voi stessi che vi dia la certezza di poter essere e avere ciò che volete. Trasformare ciò che leggete in azione perché agire è l’unico modo per avere ciò che desiderate. Cercate sempre una soluzione ma ponete in atto tutte le azioni. Tutto dipende da voi e questo libro vi vuole dare la forza, il coraggio e la gioia di staccarvi dalle situazioni scomode per scegliere vie più consone a voi e più felici. Diventate consapevoli del vostro potere personale e di quanto esso vi permetta di realizzare i vostri desideri, ma smettere di lottare per ottenerli. Dite “Io voglio” e non “devo” per avere il giusto atteggiamento di fiducia in voi stessi.

Il messaggio di oggi è AGIRE, nonostante gli insuccessi o le incertezze, e capire che la vita è nelle nostre mani, sta a noi "lavorare" in ogni campo per raggiungere i nostri progetti e realizzare i nostri sogni, come nella mia slide:


Un'aforisma dal libro per voi in un'immagine di Layla Crisanti:



Se vi piace avere nuove idee e stimoli per sentirvi meglio e essere attivi leggete "Per una buona vita" potete ordinarlo direttamente alla casa editrice Bertoni o su Mondadori Store o su Amazon libri:


Basta cliccare sotto il link che vi inserisco per entrare su Amazon libri dove potete trovare anche il mio sesto libro di Dietetica "SANI  e MAGRI con le novità della dieta del DNA" di Bertoni Editore,

Cari amici fatemi sapere se questo post e il video vi sono stati utili, vi preannuncio un concorso legato al libro "Per una buona vita" per voi lettori. Vi auguro di vedere il bello e il buono in ogni cosa e in ogni persona. CON GIOIA EMMA VITIANI










0 commenti:

CARI AMICI DEL BLOG una buona notizia: smettete di pesarvi di continuo, non serve e interferisce nei vostri buoni propositi dietetici...

LA BILANCIA E' SUPERATA

17:00 PER UNA BUONA VITA 0 Comments


CARI AMICI DEL BLOG una buona notizia: smettete di pesarvi di continuo, non serve e interferisce nei vostri buoni propositi dietetici appena l'ago della bilancia si alza.
Chiunque intraprenda una dieta deve avere come obiettivo l’equilibrio psicologico e la salute del proprio corpo, senza pretendere un calo veloce. Il rapporto con la bilancia non è d’aiuto ed è fonte di stress. Per questo motivo dal quindici anni offro al paziente la misurazione con plicometro, calibro e centimetro che offre una diagnosi della composizione corporea anche grazie ai software che sono sempre in continua evoluzione.


Nel mio nuovo libro "SANI e MAGRI - la mia Dietetica Olistica Innovativa® e tutte le novità della dieta del DNA" edito da Bertoni Editore a giugno 2018 potrete approfondire questo argomento e sapere COSA NON FARE per perdere peso. Scoprirete tutti i segreti per dimagrire con pane, pasta e pizza in buona salute grazie alla nuova Dietetica. Importante è partire dalla mente per ritrovare il magro che è in noi attraverso il Pensiero Positivo Creativo. "SANI MAGRI" ve lo insegna e vi offre anche un capitolo sulla bellezza dove potrete trovare la tecnica per amare le parti del corpo che non vi piacciono.


Chiedetelo direttamente alla casa editrice Bertoni o ordinatelo su AMAZON LIBRI senza spese di spedizione, cliccando questo link https://www.amazon.it/magri-olistica-innovativa-ultime-novità/dp/8831973045




Uno dei motivi che possono portare a pesarsi di continuo è il dismorfismo corporeo che comporta un’eterna insoddisfazione del proprio aspetto, anche se la persona è magra. E’ un atteggiamento psicologico per lo più femminile. La donna ricorre a diete diverse che segue senza fiducia, è dipendente dalla bilancia e dal calcolo delle calorie e inizia trattamenti estetici che non porta mai a termine. In questo caso l’approccio olistico è utilissimo, ma in alcuni casi lo psicologo è necessario per far accettare al paziente la propria immagine e la personalità. 


LA BILANCIA E’ SUPERATA 

Nella realtà, la maggioranza delle persone si vede più brutta e più grassa di come è. 

Ciò porta a privazioni alimentari, al controllo continuo del peso sulla bilancia, all’immediato senso di colpa per ogni piccolo sgarro e per qualsiasi variazione di peso. In realtà la bilancia è superata e non è un’alleata per il dimagrimento, perché non spiega le motivazioni dell’aumento di peso quando si verifica. Si può pesare di più perché si trattengono i liquidi, per la stipsi, per la sedentarietà, per il caldo, per aver abusato di alimenti ricchi di sale, per l’uso di alcuni farmaci o per una causa ormonale come la fase mestruale o la menopausa. Per questa ragione non ha senso pesarsi ogni giorno e tanto meno con le bilance casalinghe, imprecise e inattendibili. Come ho spiegato nel paragrafo precedente, con una dietoterapia sana e bilanciata il calo non deve (e non può) avvenire ogni settimana. Per questa ragione, occorre valutare la media mensile di dimagrimento, piuttosto che il calo giornaliero, in quanto l’organismo non risponde tutte le settimane allo stesso modo. L’ideale è valutare il successo dietetico in taglie piuttosto che in chili perché ciò che conta è la qualità della perdita di peso nei vari distretti corporei. Occorre anche individuare con un metodo scientifico il peso da raggiungere per restare sani e magri alla fine della dietoterapia. Il plicometro che vedete nell'immagine offre una giusta valutazione della plica di grasso:



LA MISURAZIONE ANTROPO-PLICOMETRICA COMPUTERIZZATA 

Per tutte queste motivazioni da tanti anni offro al paziente la Misurazione Antro-plicometrica computerizzata, software sofisticatissimo sulla distribuzione corporea che periodicamente viene aggiornato per renderlo al passo con i tempi, nel quale registro di volta in volta i dati del paziente. Nella slide la Misurazione Plicometrica: 



Dall’immagine si vedono chiaramente i parametri usati: 

-il centimetro antropo-metrico: 

per individuare la distrettualità che indica come è disposto il grasso corporeo es. se nella parte superiore o inferiore del corpo 

-il calibro: 

per definire la struttura scheletrica, considerando che più è grande lo scheletro meno chili bisogna perdere 

-il plicometro: 

che misura il grasso nei vari distretti corporei e non è condizionato dalla ritenzione idrica. 

Non si misura la massa magra, ma viene desunta dal programma dall’elaborazione dei dati precedenti. In genere la massa magra, definita FAT FREE MASS, deve costituire circa il 72% del corpo, negli sportivi agonistici può raggiungere anche l’85%, ne fanno parte i muscoli, gli organi interni, le ossa, il sangue, l’acqua. La massa grassa non dovrebbe superare il 25% del peso corporeo ed è composta dal grasso sottocutaneo e viscerale, quando il BMI, o indice di massa corporea che deriva dal rapporto peso e altezza, supera 30 il paziente è in obesità, che può essere pericolosa per la salute. 

La grande praticità del plicometro è di poterlo usare di volta in volta anche per misurare il singolo distretto di grasso. Quando la bilancia registra stabilità di peso e il paziente ha seguito la dietoterapia correttamente, la plicometria individua sempre una diminuzione di massa grassa. Ciò non rende solo più scientifico il controllo, ma è una sferzata d’energia e d’entusiasmo per il paziente. La Misurazione Antropo-plicometrica computerizzata delinea graficamente la silhouette del paziente, stabilisce il calcolo del fabbisogno energetico e il peso che io chiamo “ragionevole di salute e di stabilità”, raggiunto il quale è più facile mantenersi magri e sani. Interessante è la definizione della distribuzione corporea che varia a seconda del sesso, della situazione ormonale e dallo stile di vita.



Nel ciclo e nella fase premestruale si può pesare di più per la temporanea ritenzione idrica, quindi, come ho scritto sull'immagine, è bene non pesarsi in questa fase fisiologica.

La bilancia non ci racconta da che cosa è costituito il peso corporeo e registra spesso dei falsi casi di sovrappeso. Si potrebbe avere un peso numericamente alto è essere in perfetta forma quando lo scheletro è grande e ed è elevata la massa muscolare. Grazie all’atteggiamento olistico, utilizzo questo metodo anche per sottolineare i pregi fisici che questa misurazione rivela e rendere la persona più indulgente verso se stessa. La valutazione plicometrica va ripetuta ogni otto settimane e sempre quando c’è stasi di peso per più di tre settimane, nonostante il paziente segua correttamente il regime. Questa misurazione è importante anche per gli adolescenti, per i bambini e per tutti quelli che hanno un’erronea valutazione del proprio peso. 


LA PLICOMETRIA NELLA MAGREZZA 

Questo programma computerizzato è valido anche per i pazienti affetti da magrezza perché precisa anche il “peso inferiore alla norma” per la salute e quello dal quale si tende a perdere anche massa muscolare. Quando la percentuale grassa è inferiore al 16 %, la donna ha una seria compromissione delle funzioni fisiologiche, quindi della fertilità, che si esplica con l'amenorrea, la scomparsa cioè del ciclo mestruale. 

VALUTATEVI IN TAGLIE PIU' CHE IN CHILI perché è scientificamente superata e quella che abbiamo in casa non è certamente precisa come quello ad asta che abbiamo negli ambulatori.


BUON SENSO
Queste considerazioni fanno riflettere e spiegano come il buon senso debba essere sempre il consigliere principale nella valutazione della forma fisica. Purtroppo, i giovani subiscono la pressione dei mass-media che hanno distorto il concetto di bello, estremizzandolo fino al raggiungimento di un aspetto diafano e anoressico. Se non s'interviene per tempo con una corretta intervento dietetico, il rischio è di vedere i nostri figli privarsi di cibo per essere alla moda. Questo atteggiamento può portare ad anomalie del comportamento alimentare, come la bulimia e l’anoressia, che può essere pericolosa per la vita. Per queste motivazioni, spesso, sono chiamata dalle scuole per sensibilizzare i ragazzi sull’importanza di mangiare sano con conferenze dal titolo “Cibo amico mio”.

Ho messo nella copertina del libro "SANI e MAGRI" delle persone che mangiano la pizza per far capire che è possibile stare in buona salute e nel giusto peso mangiando ciò che piace.E' questa la vera innovazione. Rileggete i miei post del blog su: "La dieta della pizza", "I miracoli della Fiberpasta" e "La dieta del gelato. 




Amici cari del blog ho fiducia che questo mio post vi abbia chiarito come sia importante dare alla bilancia una valutazione relativa. Pretendete sempre che il dietista o il dietologo stabiliscano la composizione corporea e il peso da raggiungere che io chiamo di salute e di stabilità attraverso attraverso le nuove misurazioni antropo-plicometriche computerizzate. Ho fiducia che vi sarete incuriositi sul mio libro "SANI e MAGRI" e che lo leggerete con piacere e mettendo in pratica i miei facili consigli dietetici ed olistici. Fatemi sapere. CON GIOIA EMMA VITIANI








I MIEI PROPOSITI 

“IO VOGLIO ESSERE SANO E MAGRO”. 

In base a questo capitolo mi propongo di AGIRE per ottenere il risultato di migliorare la salute e ottenere il giusto peso. Per questo DA OGGI mi propongo di……………………………….. 















0 commenti: